Mantova cultura 2017
La domenica di carta
Mostra documentaria con la lettera scritta da Raffaello a papa Leone X
07/10/2017
Nell’ambito delle iniziative per la Domenica di Carta, promossa dalla Direzione Generale Archivi del MIBACT, nella giornata di domenica 8 ottobre 2017, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, l’Archivio di Stato di Mantova propone una mostra documentaria e visite guidate ai depositi archivistici.

La mostra, dal titolo “La tutela del patrimonio e il patrimonio della memoria”, prende le mosse da un eccezionale documento: la minuta della lettera a papa Leone X attribuita a Raffaello, recentemente acquistata dallo Stato con il carteggio di Baldassarre Castiglione e conservata presso l’Archivio di Stato di Mantova, considerata il documento fondante della tutela del patrimonio culturale nazionale.

Il tema della tutela del patrimonio culturale viene sviluppato in tre sezioni. Nella prima sezione immagini fotografiche delle protezioni antiaeree allestite presso la Camera degli Sposi, la sala di Psiche e altri monumenti cittadini documentano l’azione della Soprintendenza del tempo per la tutela dei monumenti, degli oggetti d’arte e del patrimonio bibliografico e archivistico mantovano in occasione della prima guerra mondiale.

La seconda sezione si apre con documenti dell’Archivio Gonzaga che testimoniano terremoti del passato, mentre immagini fotografiche recenti raccontano i danni provocati dal sisma del 2012 presso alcuni archivi comunali della provincia, dove operatori dell’Archivio di Stato di Mantova e della Soprintendenza archivistica di Milano si sono prodigati per il salvataggio della documentazione storica, con particolare riferimento al recupero dell’Archivio Capilupi di Suzzara.

La terza sezione, dedicata alla memoria di monumenti storici mantovani demoliti tra Ottocento e Novecento, quali la chiesa di San Silvestro, la palazzina della Paleologa e il teatro di Corte dei Gonzaga, offre infine uno spunto di riflessione sul valore della documentazione archivistica, patrimonio della memoria, che svolge l’importante funzione di tramandare la memoria dei beni culturali perduti a causa di eventi distruttivi o di deliberati interventi umani.

La mostra è a cura di Maria Luisa Aldegheri, Franca Maestrini, Fabiana Mignoni.

Visite guidate ai depositi archivistici: per informazioni e prenotazioni (non obbligatorie):
Archivio di Stato di Mantova
Sacrestia della Santissima Trinità
via Dottrina Cristiana n. 4
tel. 0376/324441, mail as-mn@beniculturali.it



La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova