Mantova cultura 2017
50 anni con Teatro Minimo
Poesie, libri, mostre, musica per festeggiare l'anniversario
02/12/2016
Il Teatro Minimo festeggia i cinquant’anni di attività. Fiorenza, Sandro, Sergio, Valter (ovvero Bonamenti, Boninsegna, De Marchi. Delcomune) invitano l’affezionato pubblico a celebrare assieme il prestigioso traguardo. Il 2 dicembre alle ore 21.15 con ingresso libero, vengono recitate alcune poesie di Bruno Garilli, racchiuse nel volumetto “A te regalo le mie ali per volare” ed è inoltre presentato il libro “Cinquant’anni di Teatro Minimo 1966-2016”, storia dell’attività attraverso le locandine. Le due pubblicazioni, a tiratura limitata, possono essere acquistate (e prenotate) in occasione degli spettacoli della Stagione. Infine, una piccola mostra fotografica a cura di Franco Ubezio.

La serata, con la partecipazione di Stefano Iori, è allietata dalla musica originale di Fabrizio Palermo, eseguita dal vivo dall’ensemble strumentale diretto dallo stesso compositore.

La Stagione 2016-2017 presenta: dal 17 dicembre al 22 gennaio “Non si sa come” di Luigi Pirandello; il 27 gennaio “L’istruttoria” di Peter Weiss; dal 4 marzo al 2 aprile “Fantasia d’autore” di Jean Tardieu; l’8 e il 9 aprile “Processo a Gesù” di Diego Fabbri; il 9 e 10 giugno nuovamente “Non si sa come”. Info: 0376 320407 – 339 6884328

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova