Mantova cultura 2017
Assaggi di Festival: Jeffrey Swann
Il pianista e cultore di letteratura e arti visive è il protagonista del secondo concerto che conduce verso Trame Sonore
10/05/2017
Secondo appuntamento con “Assaggi di Festival”, trittico di concerti narrati seguiti da rinfresco a Palazzo Ducale di Mantova, pensati come percorso di avvicinamento al Mantova Chamber Music Festival “Trame Sonore” (31 maggio/4 giugno). Venerdì 12 maggio, in Sala degli Specchi alle ore 19, Jeffrey Swann, nelle vesti di pianista e narratore, propone al pubblico “La musica che racconta - la narrativa sonora”.

Chopin, Ravel, e Liszt dimostrano attraverso alcune loro opere, in modi diversi, che la musica può evocare una narrativa, creare per l'ascoltatore l'esperienza del tempo trascorso e vissuto. Swann interpreterà la Ballata per pianoforte n. 1 in sol maggiore di Chopin, Ondine da Gaspard de la nuit di Ravel e Mephisto Valzer n. 1 di Liszt, accompagnando l’esecuzione al pianoforte con una narrazione esplicativa.

Jeffrey Swann, pianista e intellettuale, appassionato cultore di letteratura e di arti visive, è celebre peri suoi programmi a tema, nei quali completa le interpretazioni al pianoforte con commenti e illustrazioni. Vincitore della prima edizione del premio Dino Ciani al Teatro alla Scala di Milano, medaglia d'oro al Concorso Reine Elisabeth di Bruxelles, il massimo dei riconoscimenti ai concorsi Chopin di Varsavia, Van Cliburn, vanta un carriera di primo piano non solo negli Stati Uniti, ma anche in Europa: più volte ospite del Festival di Berlino, della serie Grands Interpretes/ Quatre étoiles di Parigi, Swann ha suonato in tutte le principali città europee. Ha un vasto repertorio che comprende più di 50 concerti e opere solistiche, che vanno da Bach a Boulez e dall'integrale delle Sonate di Beethoven alle trascrizioni del tardo Ottocento.

Alla realizzazione della rassegna “Assaggi di Festival” collabora il Comune di Mantova, che la inserisce nel palinsesto di eventi del Progetto Erg Lombardia orientale 2017 - Regione europea della Gastronomia: ciascuna data – novità di quest’edizione – avrà, per il rinfresco, uno specifico protagonista culinario. Fulcro della proposta gastronomica del secondo concerto saranno la zucca, il grana padano e il parmigiano reggiano.

I biglietti per i singoli appuntamenti di “Assaggi di Festival” sono in prevendita alla biglietteria dell’Orchestra da Camera di Mantova (piazza Sordello 12, Mantova – T. 0376 360476 – boxoffice@mantovachamber.com) e costano 15 euro l’intero, 10 euro il ridotto under 30 e 5 euro il ridotto under 18. Prevendita su www.ocmantova.com e www.vivaticket.it.



La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova