Mantova cultura 2017
Baracca & Burattini
A Piazzalunga Cultura Suzzara gli uomini diventano burattini
04/07/2016
“Saranno gli attori, fattisi per incanto straordinari e chiassosi burattini, a rappresentare due farse ma, una volta usciti dalla baracca per dialogare con il loro creatore, ecco che riveleranno appieno la loro identità umana. E il burattinaio, che proprio così li aveva sempre considerati, uomini, anche migliori di quelli veri, sale in palcoscenico, protagonista della propria storia, si racconta, s’intrattiene con la lignea famiglia.”

L’Accademia Teatrale “Campogalliani” presenta “Baracca & Burattini. Quando gli uomini diventano burattini e i burattini uomini” a Suzzara, nel Cortile Piazzalunga martedì 5 luglio alle ore 21.30 (in caso di maltempo lo spettacolo si trasferisce al chiuso). L’Accademia festeggia il suo Settantennale celebrando il personaggio di cui porta orgogliosamente il nome: Francesco Campogalliani, burattinaio, poeta, uomo di cultura che riscosse l’ammirazione, tra gli altri, di Ermete Zacconi, Trilussa, Federico Fellini.

Questo spettacolo è la riduzione di un allestimento portato in scena dieci anni fa, da un’idea di Aldo Signoretti con la scrittura teatrale di Alberto Cattini. Il Conservatorio “Campiani” ha realizzato le basi musicali, dagli spartiti originali di Francesco Campogalliani. Due sono le farse di teatro di figura: “Sandrone ai bagni di Romagna” e “Il merlo”. Personaggi e interpreti: Francesco Campogalliani: Mario Zolin; Sandrone: Daniele Pizzoli; Fasolino: Diego Fusari; Polonia: Roberta Vesentini; Carolina: Antonella Farina. Regia di Aldo Signoretti ripresa da Maria Grazia Bettini.

Costo del biglietto € 5,00 / ridotto € 4,00



La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova