Mantova cultura 2017
Criptica
19/01/2018
“Criptica” è il titolo della mostra con le opere di Giuseppe Billoni che viene inaugurata sabato 20 gennaio, alle ore 18, nella Casa di Rigoletto in piazza Sordello. L’esposizione è a cura di Carlo Micheli dell’Ufficio Mostre del Comune di Mantova con la collaborazione di Alberto Butera.

Billoni propone con “Criptica” una breve antologia del suo lavoro di artista. «Le sue creazioni tendono a celare, a complicare, a contorcere il significato profondo – scrive Micheli nella presentazione della mostra – sfuggendo ad ogni tentativo di lettura superficiale. Facendo un parallelismo con la poesia ermetica, diremo che in entrambe vi è la consapevole negazione di canoni estetici imposti dalla mediocrità e da una consuetudine culturale di comodo. Il percorso di Billoni attinge al sogno, alla letteratura, alla poesia, all’antico e al futuro, riservando, a chi lo voglia seguire, la lettura di un presente complesso ma stimolante, intricato, ma fuori dal comune». L’arte criptica è il frutto della personalissima ricerca che Billoni ha affinato nel tempo.

La mostra, che inaugura la stagione 2018 alla Casa di Rigoletto, è costituita di una trentina di opere di pittura che si affacciano su dimensioni imperscrutabili. Il catalogo è stampato da Paolo Etturi, Mantova.

La mostra rimarrà aperta gratuitamente al pubblico nella Casa di Rigoletto, con orario continuato dalle 9 alle 18, fino al 18 febbraio. Info: 0376 288208.



La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova