Mantova cultura 2017
Dido and Aeneas per celebrare Santa Cecilia
Al Teatro Bibiena l’opera barocca del compositore inglese Henry Purcell è affiancata dall’Ode dedicata alla patrona della musica. Anteprima a Revere
15/11/2016
Sarà eseguita in forma di concerto l’opera Dido and Aeneas del compositore inglese Henry Purcell, pietra miliare del teatro musicale barocco, affiancata in apertura di programma dall’Ode di Santa Cecilia, bellissima e intensa composizione giovanile di Purcell, per celebrare allora come ora la patrona della musica. L’appuntamento è martedì 22 novembre alle ore 21 al Teatro Bibiena di Mantova (ingresso 15 euro) e in anteprima, in forma di prova aperta al pubblico, lunedì 21 ore 21 presso il Palazzo Ducale di Revere (ingresso libero).

Con questo evento torna il Festival Cori a Palazzo, storica rassegna che, nel corso di trentadue edizioni, ha visto la presenza di molti tra i migliori gruppi vocali italiani e stranieri. La proposta viene, come sempre, dall’Associazione Musicale Coro da Camera “Ricercare Ensemble” che quest’anno cambia, si trasforma e vara il nuovo progetto “Le Meraviglie Cantate”.

Alla direzione dell’Orchestra Accademia degli Invaghiti ci sarà il M° Federico Maria Sardelli, tra i più conosciuti e accreditati specialisti italiani della prassi barocca, direttore fondatore di Modo Antiquo, presente in alcuni tra i maggiori Festival europei (Beaune, Utrecht, Aix en Provence ecc.) nonché Direttore ospite di importanti orchestre (Gewandhaus di Lipsia, Staatskapelle Halle, Kammerakademie Potsdam, Real Filarmonia de Galicia, Maggio Musicale Fiorentino, Orchestra della Fondazione Arena di Verona, Orchestra da Camera di Mantova, orchestra del Teatro Regio di Torino).

Ad affiancare gli ensemble vocale e strumentale, i seguenti solisti. Anna Bessi, mezzosoprano, Didone; Mauro Borgioni, baritono, Enea; Anna Simboli, soprano, Belinda sorella di Didone; Elena Bertuzzi, soprano, seconda Donna e seconda Strega; Carlo Vistoli, controtenore, Maga e Spirito; Cecilia Rizzetto, soprano, prima Strega; Alessio Tosi, tenore, Marinaio. Romano Adami sarà Maestro del Coro.

Capolavoro assoluto tra i più celebri del melodramma inglese, Dido and Aeneas è una delle pochissime opere seicentesche oggi regolarmente eseguite. Il libretto di Nahum Tate riprende la vicenda tratta dal IV libro dell’Eneide di Virgilio e, oltre al famosissimo lamento di Didone, uno dei vertici della musica di ogni tempo, contiene numerose parti corali di grande intensità e impatto musicale e scenico, dove i personaggi virgiliani sono affiancati da figure allegoriche e fantastiche che riecheggiano il Macbeth shakespeariano.

A completare il programma nel giorno della ricorrenza di S.Cecilia, prima dell’opera sarà eseguita una delle tre Odi dedicate alla Santa dallo stesso Purcell che nel 1683 a Londra, allora ventiquattrenne, ricevette l’incarico di comporre una prima Ode da parte di un gruppo formato da musicisti professionisti e dilettanti, fondatori di una associazione finalizzata a celebrare, il 22 novembre, la Santa patrona della musica. Fu così che nacque Welcome to all the pleasure, su testo di Christopher Fishburn, i cui versi cantano il soave potere della musica di sollecitare le emozioni umane.

Il concerto è promosso dall’Associazione Ricercare Ensemble con il sostegno e la collaborazione del Comune di Mantova, della Fondazione della Comunità Mantovana e della Fondazione Cariverona, Comune e Pro loco di Revere e della Società cooperativa sociale C.S.A di Mantova .

Info e prenotazioni: www.ricercareensemble.com





La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova