Mantova cultura 2017
Divertissement shakespeariano
La rassegna "Estate alle Bertone" inneggia al fiabesco, nel bosco rischiarato dalla luna
08/07/2016
Nel quattrocentesimo anniversario dalla morte di William Shakespeare, l’Accademia Teatrale “Campogalliani” mette in scena “Shakespeare Dreams, favole e sogni: il sogno di una notte di mezza estate”, lavoro teatrale ispirato alla celebre commedia scritta dal Bardo inglese alla fine del ‘500. Venerdì 8 luglio alle ore 21 il Parco delle Bertone apre i propri cancelli allo spettacolo promosso da Parco del Mincio e Amici di Palazzo Te, che valorizza l’aspetto fiabesco della drammaturgia ambientata in uno scenario notturno, tra fate danzanti, elfi, folletti e inni alla natura e all’amore.

Le figure shakespeariane vivono dimensioni sospese, in radure rischiarate dalla suggestiva luce lunare, proprio come avviene alle Bertone, luogo magico dove ammirare i colori del tramonto, odorare i profumi del bosco, udire i richiami delle cicogne, veder volteggiare le lucciole. La messa in scena firmata da Maria Grazia Bettini immagina stanze, torri e castelli dove avvengono prodigi tra umani e animali, con richiami ad Amleto, a Macbeth e a La Tempesta, ovvero al mondo fantastico che può trasformarsi in innamoramento folle oppure in un incubo per le inquietanti predizioni di personaggi stregati.

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova