Mantova cultura 2017
Due concerti chiudono la Masterclass per orchestra da camera
La neonata sinergia tra OCM e Conservatorio sfocia in due eventi, a Mantova e Sabbioneta, diretti da Umberto Benedetti Michelangeli
04/09/2016
Il Primo Corso di formazione orchestrale rivolto specificamente al genere cameristico, proposto da Orchestra da Camera di Mantova e Conservatorio “Campiani”, offre prova della neonata sinergia tra le due prestigiose realtà, in occasione di un concerto ripetuto in diversi luoghi.

Domenica 4 settembre a Mantova, nel Chiostro del Conservatorio “Campiani” alle ore 21 (in caso di maltempo all’adiacente Auditorium “Monteverdi”) e lunedì 5 settembre al Teatro all’Antica di Sabbioneta alle ore 20.30, l’orchestra affronta il pubblico sotto la direzione di Umberto Benedetti Michelangeli. In programma, vi sono due meravigliose e popolari Sinfonie: la n. 83 in Sol minore “La poule” di Haydn e la n. 5 in Si bemolle maggiore di Schubert.

L’ensemble orchestrale è formato dalle prime parti dell’OCM che in questi giorni hanno fatto da tutor ai ragazzi (Filippo Lama e Pierantonio Cazzulani, violini, Massimo Piva, viola, Stefano Guarino, violoncello, Giorgio Galvan, contrabbasso, Andrea Bressan, fagotto) e con loro i ventitré giovani musicisti iscritti alla Masterclass, provenienti da ogni parte d’Italia: i violinisti Agnese Balestracci, Matteo Bovo, Francesca Piazza, Anna Pecora, Mariangela Franco, Ruben Giuliani, Paolo Brignoli, Arianna Rigamonti, Andrea Rinaldi e Serena Martini, i violisti Lorenzo Boninsegna, Alberto Magon e Nicola Sangaletti, i violoncellisti Federico Bianhcetti, Francesco Marini e Michele Tagliaferri, i flautisti Luca Mazzon e Gaia Bergamaschi, le oboiste Linda Sarcuni e Giulia Baruffaldi, le fagottiste Teodora Mancabelli e Alessandra Brunori, i cornisti Michele Mazzon e Maurizio Cavallini.

Per informazioni: Ocmantova, tel. 0376 360476.

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova