Mantova cultura 2017
Il benessere corre sulle note jazz
A Villa Vecelli Cavriani di Mozzecane, un pool di esperti tratta lo stress nei luoghi di lavoro
30/10/2016
Può il benessere personale costituire motore per la competitività d’impresa? Indicendo un Convegno che affronta tale tematica, l’Accademia Discanto entra nel vivo degli appuntamenti programmati per l’autunno. Così Villa Vecelli Cavriani a Mozzecane, che affaccia la sua architettura risalente alla prima metà del ‘700 sulla strada provinciale tra Verona e Mantova, si conferma fulcro di un dinamico fermento culturale.

In Villa si respira un’atmosfera speciale e la serietà degli argomenti affrontati si stempera nel calore dei toni colloquiali. Il dott. Luca Lombardini (Formatore, Coach AICP, MBLC Mindfulness Trainer e Cabarettista) predilige l’approccio “humor coaching” per moderare gli interventi del Convegno “Le aziende in salute. Il ben-essere della persona come vantaggio competitivo d'impresa”, che ha inizio alle ore 19 di giovedì 3 novembre 2016. Un’occasione, a ingresso libero, rivolta specificamente ad aziende e a liberi professionisti, che tratta aspetti sovente sottovalutati e di grande attualità.

“La sicurezza dei lavoratori: una leva strategica aziendale” è il titolo della prolusione del dott. Giacomo Giannella (Formatore e Consulente in materia di Sicurezza e Prevenzione sui luoghi di lavoro, Socio fondatore della G&P Formazione e 4Progetto Sicurezza). L’importanza dell’alimentazione, soprattutto in particolari contesti lavorativi, viene affrontata dal dott. Mario Ottaviani (Medico chirurgo, Specialista in Medicina Interna, Specialista in Cardiologia, Medico Competente aziendale, Esperto in nutrizione clinica, stress e sindrome di adattamento), mentre il dott. Pasquale D'Autilia (Medico chirurgo, Specialista in Medicina del Lavoro, Posturologo, Antiaging advisor, Maestro IV dan di karate) parla di “Ergonomia del posto di lavoro e attività fisica”. Inoltre l’Ing. Fabio Schiavoni (Consulente informatico, Titolare de l'Impronta srl) si interroga circa l’efficacia, o meno, della riduzione dallo stress conseguente all’informatizzazione del luogo di lavoro.

In perfetto stile Discanto, la serata si conclude in allegria, con un momento di cabaret a tema: “Veneto inside” è ideato dal duo Sformato Comico, ovvero Luca Lombardini e Francesco Bottero da Zelig Lab on the Road Veneto, ed è presentato in anteprima dall’Accademia del Cambiamento. Sale poi sul palco EEF Trio Jazz, formato dal chitarrista Enrico Bonfante, dal contrabbassista Federico Pilastro e dal batterista Federico Sten Feltrin, ai quali è demandato il compito di allietare la conclusiva cena a buffet, anch’essa portatrice di un messaggio significativo. L’occasione conviviale infatti è curata dall'Associazione di volontariato Hortus che, con il supporto della Caritas e della Cei, aiuta le donne in difficoltà a inserirsi o reinserirsi nel mondo del lavoro e dare sostentamento alla famiglia. Il servizio è coadiuvato dalla cooperativa sociale I Piosi che, con il progetto “Service Party”, si candida a ridurre l’utilizzo della plastica durante eventi, feste e sagre, fornendo piatti in melamina.

L’incontro è organizzato da Sinergia Srl, azienda nata nel 1996 dall’esperienza e dalla professionalità nel campo della Medicina del Lavoro dei due Medici fondatori: il dott. Mario Ottaviani e il dott. Pasquale D’Autilia. Negli anni Sinergia è diventato un punto di riferimento importante per le aziende veronesi e non solo, per la sua competenza, affidabilità, cortesia, rapidità e garanzia nell'erogazione dei servizi medici.

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova