Mantova cultura 2017
Il Duo Ascari Carrieri al Conservatorio
Proseguono i concerti della Rassegna Organistica con un programma dal 600 ai giorni nostri e due prime esecuzioni
24/10/2016
Il Duo Ascari - Carrieri terrà il prossimo concerto della Rassegna Organistica Mantovana – Ottobre Organistico del Conservatorio. La tromba di Ivano Ascari e l’organo “Glauco Ghilardi” suonato da Leonardo Carrieri, uniscono le loro voci nel programma che spazia da autori del 600 ai giorni nostri, con due prime esecuzioni. L’appuntamento, a ingresso libero, è per martedì 25 ottobre alle ore 18, all’Auditorium “Girolamo Cavazzoni” in Via Conciliazione.

Ascolteremo: Ofer Ben-Amots (1955) “The Queen city Fanfare”; Alan Hovhanness (1911-2000) “Prayer of Saint Gregory”; Peter Anthony Monk (1946) “Mullā Rahim Kalāy” dalla suite “L’histoire d’un Jeune Soldat” in prima esecuzione; Dietrich Buxtehude (1637-1707) “Vater unser im Himmelreich” e “Praeludium in d”; Giorgio Gaslini (1929-2014) “Arlecchino nel villaggio globale” in prima esecuzione; Eric Ewazen (1954) “Prayer and Praise”; Gabriel Fauré (1845-1924) “Pie Jesu Domine” dal “Requiem”; Dietrich Buxtehude (1637-1707) Mensch, will du leben seliglich” e “Toccata in d”; Serban Nichifor (1954) Blues (in memory of Jaco Pastorius).

Ivano Ascari è stato prima tromba dell’Orchestra Sinfonica “Haydn” di Bolzano e Trento dal 1978 al 1993. Prima e dopo questo periodo ha suonato, fra le altre, con le orchestre del Teatro alla Scala di Milano, della Rai di Torino e del Teatro Comunale di Bologna. Dal 1977 al 2001 con l’Ensemble “Gli Ottoni di Verona” ha tenuto concerti in Vaticano, in molti Paesi europei, in Cina, negli USA; ha organizzato un Festival internazionale di gruppi di ottoni con cadenza biennale (1985-1999); ha vinto i concorsi di Ancona e Stresa; ha inciso dischi di musica rinascimentale e contemporanea. È docente al Conservatorio di Musica “F.A. Bonporti” di Trento e Riva del Garda. Nel 1999 ha dato avvio a una collana discografica, unica del genere nel panorama internazionale, dal titolo “Nuove musiche per tromba”. Brani di oltre sessanta compositori italiani e stranieri figurano fino a oggi in questo repertorio in progress. Nel 2016 è uscito il CD n. 9 ispirato alla Grande Guerra. Ha tenuto recital e masterclass in università degli USA, in Belgio e in Grecia. È stato guest artist alle Conference della International Trumpet Guild (2000, 2003, 2012). Gli è stato conferito l’Orpheus Award “for significant and lasting contributions to the cause of Music in America”. Ha ideato e promosso l’International Trumpet Symposium, una settimana di vacanza-studio per trombettisti che si svolge a Ronzo-Chienis, val di Gresta (2012, 2013, 2015). Si è laureato in Economia all’Università degli Studi di Parma (tesi di ricerca sul sistema annonario nel ducato di Guastalla al tempo dei primi Borboni, 17491802). Partecipa a un lavoro di ricerca interdisciplinare volto alla realizzazione della replica in bronzo del karnyx, la tromba da guerra in uso presso le popolazioni celtiche, secondo i reperti provenienti da Sanzeno (Val di Non) e Tintignac (Corrèze, Francia).

Leonardo Carrieri si è diplomato in organo e composizione organistica e clavicembalo presso il Conservatorio “F.A. Bonporti” di Trento e in pianoforte al Conservatorio “Lucio Campiani” di Mantova. Ha seguito numerosi corsi di perfezionamento con Jean Guillou, Giancarlo Parodi, Claudio Astronio, André Ajdu, Nadine Durand, Enrico Baiano e Jesper Christensen. Vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali svolge intensa attività concertistica, sia come solista che in collaborazione con orchestre, formazioni cameristiche e corali, riscuotendo ovunque consensi di pubblico e di critica. È organista titolare al grand’organo della Chiesa Arcipretale di San Marco in Rovereto. Ha inciso per la EDB di Bologna, le Edizioni Paoline, la AVA e per PRS. All’attività concertistica affianca lo studio musicologico, dedicandosi in particolare alla musica organistica italiana del Settecento e Ottocento, di cui è apprezzato interprete. È presidente dell’Associazione Culturale “Salieri”. Insegna pianoforte presso l’Istituto Diocesano di Musica Sacra di Trento ed Educazione Musicale nella scuola media. Da diversi anni si interessa di arte organaria.

Informazioni: Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova. Tel. 0376.324636
www.conservatoriomantova.com
comunicazione@conservatoriomantova.com

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova