Mantova cultura 2017
Il Quartetto Kelemen a Tempo d’Orchestra
Appuntamento cameristico al Teatro Bibiena: in programma brani di Bartók e Beethoven
02/02/2017
Largo alla cameristica d’eccellenza, per il prossimo appuntamento di "Tempo d’Orchestra", Stagione concertistica dell’Orchestra da Camera di Mantova: giovedì 2 febbraio approda al Teatro Bibiena alle ore 20.45, per la prima volta ospite a Mantova, un gruppo che sta strappando consensi entusiastici sulla scena europea: l’ungherese Quartetto Kelemen. In programma due Quartetti di Béla Bartók, il n. 2 Sz 67 e il n. 5 Sz 102, posti in dialogo con il Quartetto di Ludwig van Beethoven n. 3 op. 59 "Rasumovskij", in una serata che promette grande ardore interpretativo.

Vincitore con giuria unanime del Premio Borciani 2014, il Quartetto Kelemen (Barbnabas Kelemen, violino, Katalin Kokas, violino, Gabor Homoki, viola, Laszlo Fenyo, violoncello) nasce a Budapest nel 2009 e in pochi anni si guadagna la fama di uno tra i più emozionanti gruppi di musica da camera del mondo. Nella primavera del 2011 in occasione del primo tour americano, il Dallas News ha elogiato il Kelemen Quartet come «il più elettrizzante quartetto d’archi dell’ultimo periodo … incline ad un modo estremamente chiaro ed interattivo di fare musica».

Il Quartetto ha seguito masterclass di artisti illustri come András Schiff, Günter Pichler, Zoltán Kocsis, Miklós Perényi, Péter Komlos e Gábor Takács-Nagy. Il suo repertorio comprende attualmente opere di Haydn, Mozart, Mendelssohn, Brahms, Ciaikovskij, Bartók, Ligeti e Kurtág. Tra i premi vinti, oltre al “Borciani” ne figurano ben tre al VI Concorso Internazionale di Musica da Camera di Melbourne: il secondo Premio generale del Concorso, il Premio del Pubblico e il Gran Premio Musica Viva, che ha determinato il tour australiano del 2014. La stagione 2012-13 ha portato alcuni importanti debutti presso la Philharmonie di Berlino, l’Auditorium du Louvre di Parigi, e più avanti il quartetto ha registrato la partecipazione al Festival di musica da camera di West Cork, il debutto alla Wigmore Hall di Londra e un tour in Australia. Il Quartetto si è inoltre esibito in Ungheria, Germania, Austria, Svizzera, Italia, Croazia, Stati Uniti e Australia.

I biglietti (32 € platea, 25 € palco, 20 € loggione, 10€ under 30) per i concerti di Mantova sono acquistabili alla biglietteria dell’Orchestra da Camera di Mantova (piazza Sordello 12, T. 0376 360476, biglietteria@ocmantova.com) e online su www.ocmantova.com e www.vivaticket.it. Giovedì la biglietteria in teatro apre alle 19.45.



La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova