Mantova cultura 2017
Il Viaggio di Céline riletto in chiave live electronics
Sull’Arcipelago di Ocno il romanzo dello scrittore francese prende nuova vita in musica con Elio Germano e Teho Teardo
06/10/2016
Una versione inedita del capolavoro di Louis Ferdinand Céline “Viaggio al termine della notte” approda sull’Arcipelago di Ocno sabato 22 ottobre alle ore 18.30. Elio Germano e Teho Teardo rileggono Céline in chiave originale, attraverso la voce, due violini, un violoncello, una chitarra e live electronics, che restituiscono la disperazione grottesca del famoso romanzo scritto nel 1932 dal saggista francese.

«La fusione di sonorità cameristiche che guardano a un futuro tecnologico nel quale, le immagini evocate dal testo interpretato da Germano, si inseriscono nelle atmosfere cinematiche di Teardo; un succedersi di eventi sonori e verbali dove la voce esce dalla sua dimensione tradizionale fino a divenire suono. In quel suono Teardo crea un ambiente nel quale la voce di Germano può suggerirci nuove prospettive sulle disavventure di Bardamu e gli orrori della guerra mondiale che travolge le relazioni tra gli uomini quanto i continenti. Il pessimismo sulla natura umana, sulle istituzioni, sulla società e sulla vita in generale, diviene inconsolabile fino a non conceder più alcuna speranza al consorzio umano».

L’evento, inserito nella programmazione di Mantova Capitale Italiana della Cultura, è promosso dal Comune con la collaborazione di InsideOut Agency e della Fondazione “Umberto Artioli” Mantova Capitale dello Spettacolo. Partecipazione gratuita, fatto salvo il piccolo costo del trasporto via nave. Prenotazione obbligatoria presso Info Point Casa di Rigoletto.





La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova