Mantova cultura 2017
Io qui sottoscritto
In mostra al “Virgilio” i testamenti di personaggi che hanno scritto la storia d’Italia, tra i quali due Papi e tre mantovani illustri
03/09/2016
“Io qui sottoscritto. Testamenti di grandi italiani” è una mostra che racconta l’Italia, secondo le ultime volontà degli uomini che ne hanno scritto la storia. I testamenti esposti in foto riproduzione sono quelli di Gabriele D’Annunzio, Alcide De Gasperi, Alessandro Manzoni, Alfonso La Marmora, Antonio Fogazzaro, Camillo Benso conte di Cavour, Eduardo Scarpetta, Enrico Caruso, Enrico De Nicola, Enzo Ferrari, Ettore Petrolini, Gioachino Belli, Giorgio Ambrosoli, Giovanni Agnelli senior, Giovanni Pascoli, Giovanni Verga, Giuseppe Garibaldi, Giuseppe Verdi, Giuseppe Zanardelli, Guglielmo Marconi, Luigi Pirandello, Maria Grazia Cosima Deledda, Natalina Cavalieri, Papa Giovanni XXIII, Papa Paolo VI. Per questa edizione sono stati inseriti tre testamenti di illustri mantovani: Tazio Nuvolari, Marchesa Giovanna D’Arco e Giuseppe Acerbi.

L’esposizione, curata dal Consiglio Nazionale del Notariato e dalla Fondazione Italiana del Notariato e patrocinata dal Ministero della Giustizia e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, è stata organizzata nel 2012 a Roma, in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, nel 2015 a Modena, in occasione del Festival della Filosofia di Modena e a Milano, in occasione del 50° Congresso Nazionale del Notariato, raggiungendo, nel corso di tre edizioni, il numero di circa 20.000 visitatori.

L’inaugurazione è sabato 3 settembre alle ore 17 nella Sala Addottoramenti del Liceo Classico Virgilio di Mantova. Apertura fino al 2 ottobre. Ingresso e catalogo gratuiti

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova