Mantova cultura 2017
Jordi Savall: artista per la pace
Viaggio musicale nell’Europa del Rinascimento e del Barocco
05/11/2017
La stagione concertistica “Tempo d’Orchestra” porta al Teatro Bibiena di Mantova, martedì 7 novembre ore 20.45, Jordi Savall (viola da gamba), musicista popolarissimo, artista polivalente, personalità musicale tra le più dirompenti del panorama internazionale odierno. Al suo fianco, due eccellenti musicisti, Rolf Lislevand (vihuela e chitarra) e Luca Guglielmi (clavicembalo), votati da tempo - come Savall - a un’opera attenta ed efficace di rivalutazione della musica storica, mirata alla riscoperta di antiche meraviglie musicali lasciate troppo a lungo nell’oscurità e nell’oblio.

I tre artisti propongono un concerto dal titolo emblematico: “L’Europa musicale dal Rinascimento al Barocco”. Musiche originarie della Spagna (D. Ortiz e G. Sanz), dell’Inghilterra (J. Bull e T. Hume), di Portogallo e Italia (F. Correa de Arauxo e A. Valente), della Germania (J. C. F. Fischer, J. S. Bach e J. Schenck) e della Francia (F. corbetta e M. Marais) concorrono a definire il programma di questo viaggio sonoro attraverso tesori musicali del sedicesimo e diciassettesimo secolo.

Già ospite di “Tempo d’Orchestra” alcuni anni or sono, concertista, insegnante, ricercatore e creatore di nuovi progetti sia musicali che culturali, Jordi Savall ha fondato, con Montserrat Figueras, i complessi Hespèrion XXI (1974), La Capella Reial de Catalunya (1987) e Le Concert des Nations (1989), con i quali ha esplorato e creato un universo di emozioni e di bellezza, che diffonde attraverso un’intensissima attività concertistica e discografica, con oltre 230 i dischi all’attivo. I suoi programmi di concerto hanno anche saputo trasformare la musica in uno strumento di mediazione per l’intesa e la pace tra i popoli e le differenti culture, a volte in conflitto. Non è un caso quindi che, nel 2008, Jordi Savall sia stato nominato Ambasciatore dell’Unione Europea per un dialogo interculturale e Artista per la Pace dell’Unesco.

Gettonatissimo, il terzo appuntamento della 25esima edizione di Tempo d’Orchestra, è inserito nelle formule d’abbonamento Omnia e Ouverture. I biglietti per la serata costano 32 euro per posti di platea, 25 euro per posti di palco e 20 euro per posti di loggione. Giovani under 30 usufruiscono di biglietto ridotto (30 euro) in loggione. La biglietteria dell’Orchestra da Camera di Mantova (piazza Sordello 12 – Mantova – t. 0376 360476 - biglietteria@ocmantova.com) è attiva lunedì e martedì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. La sera del concerto il botteghino del teatro apre alle 19.45. Prevendita online su vivaticket.it.

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova