Mantova cultura 2017
La musica nell’anima
Nella sede di Via Conciliazione inaugura la mostra di pittura e scultura di Giuseppe Menozzi ed Elvino Motti
02/06/2016
Il Conservatorio “Campiani” ospita una mostra di Giuseppe Menozzi ed Elvino Motti, dal titolo “La musica nell’anima”, che viene inaugurata venerdì 3 giugno alle ore 18, per poi rimanere allestita fino al 23 dello stesso mese.

Il Conservatorio svolge molteplici attività inerenti il settore musicale: dalla propedeutica presso le Scuole elementari, ai laboratori spazianti in vari generi, dalla Classica al Jazz e all’avanguardia. Questo nuovo progetto, a cura di Gianmarco Puntelli, segna l’inizio di un nuovo corso, sempre più rivolto alla molteplicità delle espressioni artistiche. Le due personali parallele dei maestri Giuseppe Menozzi ed Elvino Motti, con le quaranta opere del «ciclo del Tau» del primo e con le dieci sculture in metacrilato del secondo, rappresentano un momento significativo della produzione culturale del Conservatorio, capace di coinvolgere ulteriori fasce di pubblico.

“Opere meditate, raffinate ed essenziali - si legge nelle note introduttive alla brochure, a firma di Francesca Zaltieri e Salvatore Dario Spanò, rispettivamente Presidente e Direttore del “Campiani” - in cui nulla è concesso al puro compiacimento formale, ma che sono il risultato di una grande capacità di far vivere un universo di forme irrequiete e smarrite. È questa l’arte che va in scena al Conservatorio e che affascinerà tutto il pubblico di Mantova. Perché questa mostra, rende omaggio a due personalità di straordinario interesse umano ed artistico, due personalità che occupano, a buon diritto, un posto importante nel panorama artistico nazionale e non solo”.

Orario: lunedì – sabato 9-19. Domenica chiuso.
Informazioni: Tel. 0376.324636
www.conservatoriomantova.com
comunicazione@conservatoriomantova.com

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova