Mantova cultura 2017
Madama Butterfly
Nel cast dell’opera di Puccini, in scena al Teatro Sociale di Mantova, i giovani selezionati nel Concorso Città di Ferrara
13/01/2017
Il secondo titolo operistico al Teatro Sociale di Mantova, “Madama Butterfly” di Giacomo Puccini, va in scena venerdì 13 gennaio alle ore 20.30. La tragica storia della geisha giapponese Cio-Cio-San e dell’ufficiale americano Pinkerton rivive nel nuovissimo allestimento realizzato da Modigliani Produzioni di Livorno e Operiamo di Ferrara. La data mantovana è la prima di una serie di repliche  in vari Teatri e Festival italiani.

Il cast è formato da giovani emergenti selezionati nel “Concorso Internazionale Città di Ferrara” cui si aggiungono artisti di esperienza, alcuni dei quali già applauditi sulle tavole del Sociale: Sara Gervasio, Cio-Cio-San; Noriko Kaneko, Suzuki; Angelo Fiore, F.B. Pinkerton; Stavros Mantis, Sharpless; Ya Qui Liu, Goro; Marco Veneziale, Yamadori; Gianfranco Secondi, Zio Bonzo.

La regia è affidata a Maria Cristina Osti, collaboratrice del Teatro di Ferrara, mentre sul podio dell’Orchestra Città di Ferrara” sale Mario Menicagli. Il Coro “Giuseppe Verdi” di Ferrara è diretto da Mirko Banzato. Le scenografie, in tradizionale stile orientale, sono di Caterina Ghisellini, Maria Cristina Osti e Riccardo Tonelli che ha curato anche il disegno luci. L’allestimento si avvale inoltre della collaborazione degli allievi della scuola di trucco e parrucco IAL Ferrara, guidati dal make up designer Tobias Tran.

Nella foto: un momento della presentazione, con alcuni protagonisti.

Info e Biglietti:
Platea e Palchi: € 45.00 (ridotto € 40.00)
Loggia e Loggione: € 36.00 (ridotto € 30.00)
Biglietti in vendita sul sito www.teatrosocialemantova.it oppure presso Biglietteria del Teatro Sociale

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova