Mantova cultura 2017
Mantova 1796-1866. Settant'anni tra assedi, occupazioni e guerre
Mostra sul Risorgimento a Revere
26/03/2018
Il Comune di Borgo Mantovano e il Museo del Po hanno inaugurato una mostra sul Risorgimento, che rimarrà allestita presso il Museo del Po fino al 20 maggio. La prima parte dell'esposizione, intitolata "Mantova 1796-1866. Settant'anni tra assedi, occupazioni e guerre", con l'approfondimento su "I Reveresi nel Risorgimento italiano", è curata da Sergio Leali e da Alberto Riccadonna.

La seconda parte è costituita dai pannelli didattici della mostra "Icone politiche. Celebrità e nuovi media al tempo del Risorgimento", organizzata dall'Istituto Mantovano di Storia Contemporanea in collaborazione con l'Istituto Superiore "Carlo d'Arco e Isabella d'Este". Questa mostra era già stata allestita presso il Museo Archeologico Nazionale di Mantova dal 17 febbraio al 18 marzo, curata da Costanza Bertolotti, Gian Luca Fruci e Alessio Petrizzo, con una sezione sulla paletnologia mantovana a cura di Debora Trevisan, e un approfondimento sulla sezione iconografica dell'Archivio Chiara Sacchi a cura di Marida Brignani.



La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova