Mantova cultura 2017
Medjugorje: testimonianze in parole, musica, immagini
La parrocchia di San Giorgio Martire propone una giornata di preghiera e riflessioni cantate
11/05/2016
“Conversioni e cammini di fede - da testimoniare, scrivere e cantare” è il programma che interessa la Parrocchia di San Giorgio Martire a Castellucchio, domenica 15 maggio dalle ore 14.30 alle ore 18.45. Si inizia con l’invocazione allo Spirito Santo poi, alle ore 15, il regista Simone Visentini e l’attore Emanuele Marzani presentano il progetto del film “In fondo alla salita”. A seguire, le riflessioni in parole e musica del rocker Roberto Bignoli, del produttore musicista e arrangiatore Mario Ferrara e di Giacomo Celentano (figlio di Adriano), con i pensieri degli scrittori Gabriella Belotti e Antonello De Giorgio. Il pomeriggio si conclude con un momento di preghiera.

Roberto Bignoli dedica il proprio talento artistico all’annuncio cristiano, fin dal 1984. Nell’86 nasce il disco “Regina della Pace”, frutto dell’amicizia con la mistica Maria Siccardi, che vende 15.000 copie. Nel 1987 esce “Canzone per Maria”, dedicato alla spiritualità mariana, mentre “Ho visto la Croce” nel 1988 testimonia la scoperta della centralità di Cristo e della Croce come chiave di lettura della storia personale. Seguono altre incisioni, tra cui “Ballata per Maria”, leitmotiv dell’emittente Radio Maria, e il libro “In concerto sotto la Croce”. Nel 1996 pubblica con le Edizioni Paoline "Tempo di Pace", con la famosa “Concerto a Sarajevo” scritta durante la guerra in Bosnia e trasmessa nelle radio clandestine dell’ex repubblica balcanica. Del 2001 è il cd multimediale “Ho bisogno di Te”, dal titolo della canzone dedicata a Dio Padre. Nel 2003 il primo riconoscimento del Golden Graal, l’Award italiano dedicato all’evangelizzazione. Ha partecipato a festival internazionali di Christian Music e tenuto concerti in Francia, Germania, Svizzera, Polonia, Bulgaria, ex Jugoslavia, Spagna, Malta, Canada, U.S.A., America Centrale e latina, Argentina India e Nepal. Il 16 ottobre 2005 è stato invitato dalla TVP Polacca a partecipare al Gran Galà dedicato a Giovanni Paolo II, tenutosi nella piazza del Castello di Varsavia, con una presenza di 30.000 persone. Tre delle sue canzoni sono state premiate in U.S.A. con l’UCMVA Unity Award.

Giacomo Celentano è il secondo dei tre figli di Adriano e Claudia Mori. Ha accumulato esperienze lavorative di vario tipo, prima di dedicarsi interamente alla musica, trovando ispirazione cristiana. La lunga collaborazione con Roberto Bignoli e con Mario Ferrara sfocia nelle canzoni “L'Eterno messaggio” e “Il Cantico di Zaccaria. Nel 1998 lavora come autore e attore radiofonico per Radio Rai 2 in Sergeant Pepper. Prende parte, in veste di cantante, a manifestazioni religiose come l’ottavo Meeting Internazionale dei giovani di San Martino di Schio; il Gospel Jubilee Festival di Torino e il I Festival di Musica Cristiana di Sanremo. Nel 2002 prende parte al 52° Festival di Sanremo nella sezione giovani, con il brano “You and Me. Nel 2004 partecipa alla stesura dei tre format televisivi “Holy Rock Café, “Giovani Poeti” e “Dal Giorno Alla Notte. Inizia a lavorare nella redazione de Il Grande Talk, programma televisivo in onda su Sat 2000 fino al giugno 2007. Dall’ottobre 2008 lavora nella redazione e produzione di programmi televisivi RAI, come “Ballando con le stelle, “Ti lascio una canzone 2, “Da Nord a Sud…E ho detto tutto, “Grazie a tutti” e “Ti lascio una canzone 3”. Dal Febbraio 2010 è socio e Direttore Artistico alla Società di Spettacolo Giack Celentano’s Club, che si occupa di produzioni discografiche, ufficio stampa, organizzazione eventi, management artisti e creazione di format televisivi. Nel Luglio 2010 va in onda su Canale Italia “Celentano’s Club Talent Show – l’Anteprima”. È del novembre 2010 il concerto con Toto Cutugno e Annalisa Minetti a Kiev, in Ucraina. Ad ottobre 2011 è attore nel film “Aspromonte”. Ad ottobre 2012 esce il libro, scritto con Andrea Pagnini, “La luce oltre il buio”, mentre nel 2014 è edito “Nel nome del Padre”.


La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova