Mantova cultura 2017
Messe de minuit pour Noël
Nella Chiesa di San Barnaba, la Messa di Charpentier e Noëls popolari francesi
18/12/2016
Messe de minuit pour Noël di Charpentier e Noëls popolari francesi sono il tema del Concerto di Natale che la Schola Cantorum “P.Pomponazzo” di Mantova, insieme al Coro Civico “M.Boni” di Viadana e al Coro di voci bianche “Voci in Festa Città di Mantova”, presenta domenica 18 dicembre alle ore 20.45 nella Chiesa di San Barnaba in via Chiassi a Mantova.

I tre cori, unitamente alle voci dei solisti Emanuela Moreschi soprano, Claudia Galanti contralto, Alessandro Bonatti tenore, Francesco Azzolini basso, sono accompagnati dall’Ensemble musicale “P. Pomponazzo” e dal suono della ghironda e delle zampogne del m° Paolo Simonazzi. Direttore: M° Marino Cavalca, primo violino Giacomo Invernizzi.

Quest'anno l'offerta musicale è particolarmente interessante in quanto unisce il repertorio “classico” costituito dalle composizioni di M.A. Charpentier (1634 -1704) a quello “popolare” dei Noëls (canti natalizi francesi, ai quali lo stesso Charpentier si è ispirato per la sua “Messe de minuit pour Noël”). Le voci dei giovani coristi del “Voci in Festa”, accompagnati dalla zampogna e dalla ghironda, propongono i Noëls popolari, mentre i cori di adulti, accompagnati dall’Ensemble musicale, eseguiono la Messe de minuit, in una continua alternanza tra i diversi repertori, ugualmente protesi a celebrare il Natale.

All’inizio della serata viene eseguita una composizione strumentale di A. Vivaldi, tradizionale omaggio dell’Associazione “Pomponazzo” al compositore veneziano che soggiornò a Mantova per circa tre anni. Vengono proposti inoltre brani tradizionali per zampogna e ghironda.

Dopo l’esordio a Pomponesco, il programma viene eseguito anche nella Chiesa Parrocchiale di Barbasso venerdì 23 ore 20.45; nella Chiesa di S. Pietro a Viadana lunedì 26 ore 19; nella Chiesa di Cristo Redentore a Cerese domenica 8 gennaio ore 19.

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova