Mantova cultura 2017
Pasquetta per bimbi e genitori
Spettacoli di burattini per i piccoli e mostra fotografica per i grandi
01/04/2018
Sarà una Pasquetta tutta dedicata ai bambini e alle loro famiglie quest’anno al Village di Bagnolo san Vito che, in collaborazione con il Centro Teatrale Corniani, nel lunedì dell’Angelo, organizza un evento speciale e gratuito per tutti i piccoli avventori.

Lunedì 2 aprile a partire dalle ore 15.30, con spettacoli a ripetizione fino alle 18.30 presso la playground del Village, si tiene lo spettacolo, a guanto e bastone, dal titolo “Uno sciame di burattini”, con protagonisti Fagiolino, Sandrone e l'immancabile "Purgante San Pellegrino". Lo spettacolo è animato in baracca e montato sull’Ape car / Teatro ambulante del suo ideatore: Maurizio Corniani, erede della storica compagnia della Famiglia Corniani.

«L’Ape car è il palcoscenico su quale viene allestita una vera e propria baracca – spiega Maurizio Corniani - con teli, scene e luci. I miei spettacoli vogliono rifarsi alle antiche tradizioni, al tempo in cui i burattini si facevano “per strada”. Seguendo le orme di mio padre, il burattinaio Augusto Corniani, il mio intento è quello di fare rivivere lo spettacolo come si faceva un tempo, quindi tutti seduti a terra attorno a un umile mezzo di trasporto. I protagonisti assoluti sono Fagiolino e Sandrone che, affiancati da altri personaggi, raccontano e sbeffeggiano il modo odierno di vivere, legato al consumismo e ai beni materiali».

L’intento di Corniani è continuare il percorso nella ricerca e nel recupero della tradizione, prendendo da vecchi copioni delle farse le "comiche finali". Unendole, ha dato vita e allestito questo spettacolo che si rifà per stile e modi ai burattini di un tempo. Perfetto connubio tra vecchio e nuovo, la produzione aiuta a non dimenticare un mondo antico, divertendo le nuove generazioni con un umorismo semplice e immediato.

Mentre i più piccoli assistono allo spettacolo, i genitori possono visitare, sempre gratuitamente, la mostra fotografica di Brian Hamill dal titolo “I love New York: fotografie di Brian Hamill – Woody Allen, Robert De Niro e le icone del cinema”, una personale di Brian Hamill, fotoreporter e fotografo di scena, che dagli anni ’70 ha lavorato sul set di oltre settantacinque film, di cui ventisei solo di Woody Allen. La mostra è composta da sessanta scatti che presentano, per la prima volta in Italia, immagini tratte dai set di film come “Il migliore”, “Big”, “Una moglie”, “Pallottole su Broadway”, “Stardust Memories”, “Sabrina”, “Il pasto nudo”, “La rosa purpurea del Cairo”, “La conversazione”, “Stato di grazia” e “American Buffalo”.



La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova