Mantova cultura 2017
Presagi
Dipinti di Renzo Emiliani
05/10/2017
Le opere del mantovano Renzo Emiliani saranno esposte nella Casa di Rigoletto. La mostra di pittura dal titolo “Presagi”, che verrà inaugurata sabato 7 ottobre alle 18, nell’edificio di piazza Sordello, è a cura di Carlo Micheli dell’Ufficio Mostre del Comune di Mantova con la collaborazione di Francesca Chiappetta e Alberto Butera.

«Emiliani nel suo percorso artistico porta in superficie gli impulsi più reconditi che sottendono il meccanismo onirico – ha spiegato Micheli – pur mantenendo una solida e collaudata struttura compositiva. Anche quando il titolo di una sua opera pare suggerirci la rappresentazione di un tranquillo paesaggio montano o lacustre, il filtro del sogno, la rielaborazione della realtà, ci avvolgono e ci catturano, proiettandoci in una dimensione ricreata, dove la materia, la luce, il cielo, gli elementi naturali sono, di fatto, sapientemente emulati. Renzo Emiliani è un grande e raffinato ‘ingannatore’ della nostra percezione visiva – ha continuato il curatore – riuscendo ad elaborare una materia apparentemente grumosa e spessa, ma in realtà trasparente e luminosa, ricca di velature leggere e sofisticate».

Il primo periodo di studi pittorici dell’artista (1955-1959) fu caratterizzato da una ricerca che ruotò attorno ad esperienze futuriste. Poi si spostarono verso tendenze espressioniste-astratte e figurative sino al 1974. Dal 1975, il colore e la ricerca volumetrica di elementi figurativi diventano un supporto fondamentale di un realismo fantastico. Nella pittura attuale di Emiliani emergono presenze simboliche, chiavi di lettura del misterioso rapporto tra umanità e natura. Nella sua attività artistica si annoverano mostre personali e numerose collettive.

La mostra rimarrà aperta gratuitamente al pubblico nella Casa di Rigoletto, con orario continuato dalle 9 alle 18, fino al 29 ottobre.



La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova