Mantova cultura 2017
Rassegna Organistica Mantovana 2017
Invito a scoprire il patrimonio organario di Mantova e delle chiese della provincia
22/09/2017
Nata per far conoscere e valorizzare gli organi del Conservatorio, da subito la Rassegna Organistica Mantovana si è estesa agli organi presenti nella nostra provincia, un patrimonio musicale che merita di essere conosciuto ed apprezzato dal pubblico che spesso ne ignora l’esistenza. Il successo ottenuto lo scorso anno dalla prima edizione è stato di stimolo e di incoraggiamento a ripetere l’esperienza, e se per il Conservatorio, per l’Associazione Amici del Conservatorio e per l’Associazione Girolamo Cavazzoni l’impegno organizzativo non è certamente leggero, è senz’altro di grande conforto poter contare sull’apprezzamento e sulla collaborazione di istituzioni che con il loro contributo garantiscono la continuità di questa manifestazione.
Ben diciotto appuntamenti sono previsti tra settembre e dicembre, suddivisi in tre sezioni: Ottobre Organistico del Conservatorio, dal 3 al 31 ottobre; Il Patrimonio Organistico e Organario della Provincia di Mantova, dal 23 settembre all’8 dicembre; Seminari e Convegni, dal 7 ottobre al 9 novembre, iniziative ed occasioni diverse che sicuramente susciteranno l’interesse di studenti e pubblico. La prima edizione era dedicata alla memoria dell’ex Presidente Prof. Sergio Cordibella. Quest’anno la Rassegna è dedicata al M° Damiano Rossi, mancato lo scorso gennaio, che al Campiani fu docente e vice-direttore.

Ottobre Organistico del Conservatorio di Mantova

Martedì 3 ottobre, ore 17.30, Mantova Conservatorio L. Campiani Auditorium Girolamo Cavazzoni, organo Glauco Ghilardi - Lucca (2011) organista Umberto Forni, musiche di Buxtehude, Bruhns, J.S. Bach. Martedì 10 ottobre, ore 17.30, Mantova Conservatorio L. Campiani, Auditorium Girolamo Cavazzoni, organo Glauco Ghilardi - Lucca (2011), organista Riccardo Tanesini, musiche di Fabbri, A. Gabrieli, Scheidemann, Frescobaldi, Bohm, Buxtehude, J.S. Bach. Martedì 17 ottobre, ore 17.30, Mantova Conservatorio L. Campiani Auditorium Girolamo Cavazzoni, organo Glauco Ghilardi - Lucca (2011), organista Adriano Dallapè, attore Diego Fusari, in collaborazione con l’Accademia Teatrale Francesco Campogalliani, musiche di J.S. Bach, Kittel, Ph.E. Bach, Krebs, Kirnberger, Schneider. Martedì 24 ottobre, ore17.30, Mantova Conservatorio L. Campiani Auditorium Girolamo Cavazzoni, organo Glauco Ghilardi - Lucca (2011), concerto dell’organista Simone Vebber con possibilità da parte del pubblico di dare temi musicali all’organista per esempi pratici di improvvisazione. musiche di Hindemith, Steigelder, Berio, Bach. Giovedì 26 ottobre, ore 17.00, Mantova Basilica Palatina di Santa Barbara, organo G. Antegnati (1565), Coro degli studenti dell’Accademia Musicale del Duomo di Paderborn, organista Massimiliano Raschietti, Direttore Thomas Berning, musiche di A. Scarlatti, G.P. da Palestrina, Schütz, P. Quagliati, Monteverdi, J.K. Kerll, Poulenc, Mendelssohn Bartholdy, Martini, J. Mäntyjärvi, G. Aichinger, in collaborazione con l’Associazione per il gemellaggio tra la Provincie di Mantova e Paderborn. Martedì 31 ottobre, ore 17.30, Mantova Conservatorio L. Campiani Auditorium Girolamo Cavazzoni, organo Glauco Ghilardi - Lucca (2011), Il viaggio degli Ambasciatori giapponesi In Europa 1584-1586, Duo Marimoto – Akitakahashi, Aki Takahashi violino barocco, Marimo Toyoda organo, musiche di A. de Cabezón, Marini, Sweelinck, G. P. da Palestrina, Luzzaschi, A. Gabrieli, Fontana, Pallavicino, Cavazzoni, Cima, Pedrini.

Seminari e Convegni

7 ottobre Mantova, 21 – 22 ottobre Salisburgo, presentazione pubblicazione degli Atti del Convegno sul compositore mantovano Luigi Gatti (1740 - 1817). Lunedì 23 ottobre 10.30-13.00 / 15.30-18.00, martedì 24 ottobre 10.30-13.00, Mantova Conservatorio L. Campiani Auditorium Girolamo Cavazzoni “Cadentiae et passaggia”, elementi di improvvisazione storica per strumenti a tastiera, docente M° Simone Vebber, Musikschule Oberengadin Sankt Moritz (Svizzera) - Conservatorio “G. Donizetti”, Bergamo. Mercoledì 25 ottobre, ore 17.30 Mantova Conservatorio L. Campiani Auditorium Girolamo Cavazzoni, Il transilvano. Dialogo sopra il vero modo di sonar organi, et istromenti da penna, Frà Girolamo Diruta M° Arturo Sachetti, Discepolo clavicembalista Claudio Leoni, Principe Sigismondo Bathory, principe di Transilvania Diego Fusari, in collaborazione con L’Accademia Teatrale Francesco Campogalliani. Giovedì 26 ottobre, ore 10.00 – 13.00, Mantova Conservatorio L. Campiani Auditorium Girolamo Cavazzoni, Relazione sopra il tema: la composizione nella teorica e nella prassi in Italia dal cinquecento al settecento con riferimenti alla trattatistica ed ai riflessi metodico- otto/novecenteschi”, relatore Arturo Sacchetti. Giovedì 9 novembre, Mantova Conservatorio L. Campiani Auditorium Girolamo Cavazzoni, Aspetti dell’arte organaria dal 1600 al 2000. Quattro incontri con maestri organari: ore 10.00 - Giorgio Carli L’organo classico: Cappella Palatina di Santa Barbara; ore 11.30 - Glauco Ghilardi L’organo del Conservatorio di Mantova: il barocco; ore 15.00 - Silvio Micheli L’organo italiano di ispirazione orchestrale e bandistica IXX sec.; ore 16.30 - Diego Bonato Tradizione e innovazione: una sintesi per l’organo contemporaneo. Moderatore M° Paolo Delama, Direttore dell’ufficio Musica Sacra, Arcidiocesi di Trento.

Il patrimonio organistico e organario della provincia di Mantova. Un tesoro da ascoltare

Sabato 23 settembre, ore 21.00, Formigosa (Mantova), organo Serassi (1885), chiesa Parrocchiale “B.V. Maria e Sant’Urbano”, Concerto per tromba e organo, Fabio Caggiula tromba, Saverio Martinelli organo, musiche di Clarke, Pasquini, J.S. Bach, D. Scarlatti, Paradisi, Telemann. Sabato 7 ottobre, ore 21.00, Malavicina, Roverbella (Mn), organo Tamburini (1969), chiesa Parrocchiale “San Francesco d’Assisi”, Concerto per violino e organo, Vittorio Marchese violino, Mario Duella organo, musiche di Vivaldi, J.S. Bach, Tartini, Lefebure-Wely, Rheinberger, Alard. Domenica 15 ottobre, ore 17.00, Poggio Rusco (Mn), organo Montesanti (1799) / Tonoli (1861), chiesa parrocchiale di Poggio Rusco “Santissimo Nome di Maria”, Concerto per organo a 4 mani (Le Sinfonie di Verdi), organisti Silvio Celeghin, Federica Jannella, in collaborazione con l’Associazione Amici della Chiesa di Poggio Rusco, musiche di Morandi, Rossini, Verdi. Mercoledì 18 ottobre, ore 21.00, Castel Goffredo (MN), organo Tito Tonoli (1888), chiesa Parrocchiale “Sant’Erasmo”, Federico Franzoni organo, Andrea Rinaldi violino, musiche di J.S. Bach, Svedsen, Rheinberger. Sabato 28 ottobre, ore 21.00, Mantova, chiesa di San Leonardo, organo Fratelli Ruffati - Padova (1952), Elisa Bulgarelli organo, Enrico Diazzi e Leonardo Bossi flauti, musiche di Bach, Rutter, Telemann, Stamm, Berthier, Petrassi, Vivaldi. Domenica 29 ottobre, ore 16.00, San Benedetto Po (Mn), basilica di San Floriano e San Benedetto, organo G. Bonatti 1726 / Tamburini 1943, Parole e musica per ricordare il M° Damiano Rossi, organisti Carlo Benatti, Paolo Buro, Coro del Conservatorio Lucio Campiani, Arnaldo Anselmi baritono, Bomin Song soprano, Liviana Loatelli direttore, musiche di Haendel, Campiani, Fauré, Albrechtsberger, Hesse, Lachner, Guilmant, Cutler, Archadelt. Venerdì 8 dicembre, ore 17.30, Castiglione delle Stiviere (Mn), organo Giuseppe Tisi (2008), chiesa “Maria Madre della Chiesa”, Concerto per arpa e organo, Davide Burani arpa, Carlo Benatti organo, musiche di Haendel, Scarlatti, Glinka, Godefroid, Glière, Ravanello.

Informazioni
Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova
Via della Conciliazione, 33
46100 Mantova
Tel. 0376.368362
www.conservatoriomantova.com
comunicazione@conservatoriomantova.com

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova