Mantova cultura 2017
Storie Recenti
La spiritualità nell'arte di Giuseppe Menozzi a Villa Ippoliti
25/03/2017
Giuseppe Menozzi, pittore, personaggio e uomo di rara sensibilità, spicca tra le figure artistiche che hanno arricchito il profilo dell’orizzonte artistico nazionale. Perciò il MAM, Museo d’Arte Moderna di Gazoldo lo omaggia con una bella personale dal titolo “Storie Recenti”, proposta da Giammarco Puntelli, critico di fama nazionale.

Villa Ippoliti - sede del Museo e spazio architettonico di pregio - si offre dunque come il contenitore più adatto per dare risalto alle ricerche di un talento ineccepibile, per sviluppare lungo le pareti dei suoi spazi una suggestiva rappresentazione di tutto il suo operato. Una grande monografica ripercorre la sua carriera, iniziata in tenera età, permettendo allo spettatore di cogliere i cambiamenti e le sfumature intrinseche della sua spiritualità. Il MAM, con i suoi eccelsi ambienti, diventa così la dimora di questo percorso che corre parallelo a quello allestito recentemente in Palazzo Ducale a Sabbioneta, per realizzare un perfetto gemellaggio tra enti e una interessantissima sinergia.

Artista simbolo per la spiritualità nell’arte, Giuseppe Menozzi ne ha rivoluzionato assiomi e coordinate, creando un nuovo universo pittorico che conferisce una forte distinzione antropologica alla sua più recente sensualità segnica e cromatica. Menozzi è un pittore gestuale, tonale ed espressionista. In altre parole un artista che ha sintetizzato alcune iniziali modalità figurali per ricavarne un linguaggio composito e in grado di restituire un’emozionalità che tocca, simultanea, i tasti della dolcezza e del vigore maschio, che si muove sull’intima meditazione del sussurro sino alla impulsività del grido.

Menozzi approfondisce e indaga quella parte di esistenza che in vita non si vede chiaramente, cioè il luogo delle decisioni e delle risposte, quella spiritualità che è compagna e guida in ogni istante, parte integrante di un essere che deve pensare alla propria identità come all’unione di materia e spirito.

La personale si inaugura domenica 26 marzo alle ore 17 e rimane allestita al MAM di Gazoldo fino al 25 aprile, con ingresso libero.





La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova