Mantova cultura 2017
Un tuffo musicale in Danimarca con Friederik Munk Larsen
Anticipato alle ore 18 il concerto di apertura della “Settimana della chitarra”.
24/08/2016
Dopo la pausa di ferragosto, la XVI Stagione “Estate Musicale del Conservatorio” riprende con la “Settimana della chitarra” che, fino a mercoledì 31, ha come protagonisti i docenti Prof. Eros Roselli, Direttore emerito del Conservatorio, e il Prof. Frederik Munk Larsen, insegnante al Jyske Musikkonservatorium di Aarhus in Danimarca, assieme agli allievi partecipanti all’iniziativa.

Si inizia giovedì 25 agosto nell’Auditorium “Girolamo Cavazzoni” con un concerto il cui orario, inizialmente previsto alle 21, è stato anticipato alle ore 18. “Melancholic Dances” vede Friederik Munk Larsen interprete di una corposa carrellata di autori di varie epoche. In esordio, la “Suite BWV 992” di Johann Sebastian Bach (1685-1750) (Præludium - Allemande - Courante - Sarabande - Bourree - Gigue), si prosegue poi con Simon Steen-Andersen (1976) “Beloved Brother after J. S. Bach BWV 992”; John Dowland (1563-1626) “Melancholy Galliard”; Bent Sørensen (1958) from “Melancholy Dances” (Hommage a Dowland): “Shadow Siciliana - Angeluz Walz - Midnight Mazurca”; Miguel Llobet (1878-1938) “Mazurca” (1901) - “Scherzo-Vals” (1909).

Dopo l’intervallo, la seconda parte invita all’ascolto di Rei Munakata (1978) “New Work” (world premiere); Bent Sørensen from “Melancholy Dances”: “Sliding Sarabande”; Francis Poulenc (1899-1963) “Sarabande” (á Ida Presti); Manuel De Falla (1876-1946) “Homenaje a Debussy”; Fernando Sor (1778-1839) “Fantasie Élégiaque, Op. 59” (I. Andante largo - II. Marche Funébre); Bent Sørensen from “Melancholy Dances”: “Dolls March” - “Dark Jig”.

Frederik Munk Larsen (1974) ha completato i suoi studi sotto la guida di maestri illustri come Erling Møldrup a The Royal Academy of Music, Aarhus, il professor Roberto Aussel alla Hochschule für Musik di Colonia e il professor Alex Garrobé a Barcellona. Attualmente è membro di facoltà e docente di chitarra classica presso la Royal Academy of Music di Aarhus, Danimarca. Nel 2001 al suo debutto ufficiale come solista ha ricevuto apprezzamenti dalla stampa nazionale: il Berlingske Tidende, il Politiken e il Jyllandsposten. Larsen da allora ha proseguito la sua attività con concerti solistici e di musica da camera in Danimarca, Stati Uniti, Regno Unito, Svezia, Norvegia, Finlandia, Scozia, Germania, Francia, Turchia, Spagna, Argentina e Cile. Si è imposto in vari concorsi di esecuzione musicale ottenendo primi premi e ricevendo Borse di studio. Si interessa di repertorio tradizionale classico e di musica contemporanea presentando più di 80 composizioni in prima esecuzione assoluta. Collabora con i cantanti Peter Lodahl (Royal Opera di Copenhagen), Gitta-Maria Sjöberg, e Laura Flensted-Jensen (soprani); è membro del Trio Voz Nueva e membro fondatore del gruppo Scenatet. Significativa è stata la sua performance quale solista nella prima mondiale del concerto di Simon Steen-Andersen “Tra”, per chitarra e orchestra. Negli ultimi anni ha partecipato a importanti Festival come Huddersfield Festival Internazionale di musica contemporanea (Uk), Bergen Festspillene (Norvegia) e Ferienkurse für Neue Musik di Darmstadt.

Informazioni: Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova. Tel. 0376.324636
www.conservatoriomantova.com
comunicazione@conservatoriomantova.com

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova