Mantova cultura 2017
Una cena per sostenere Emergency
Raccolta fondi per l’ampliamento dell’Ospedale chirurgico e pediatrico Goderich in Sierra Leone
03/07/2016
«Emergency è un'associazione italiana indipendente e neutrale, nata nel 1994 per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà». Si continua a leggere nel sito: «Emergency promuove una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani … grazie al contributo di migliaia di volontari e di sostenitori. Dalla sua nascita a oggi, Emergency ha curato oltre 7 milioni di persone, costruendo e gestendo ospedali dedicati alle vittime di guerra e alle emergenze chirurgiche, centri per la riabilitazione fisica e sociale delle vittime delle mine antiuomo e di altri traumi di guerra, posti di primo soccorso per il trattamento immediato dei feriti, centri sanitari per l'assistenza medica di base, centri pediatrici, poliambulatori e ambulatori mobili per migranti e persone disagiate, centri di eccellenza».

L’Associazione Culturale Papacqua promuove una raccolta fondi per Emergency, destinata ad ampliare il Centro Chirurgico e Pediatrico dell' Ospedale di Goderich in Sierra Leone, attualmente l'unica struttura a offrire assistenza sanitaria gratuita e di livello elevato nell'area. L’occasione è una cena, giovedì 7 luglio dalle ore 20.30 nella sede di Via Daino a Mantova.

Il Centro attualmente comprende la chirurgia d'urgenza, soprattutto addominale, la traumatologia e la chirurgia elettiva, mirata al trattamento di malformazioni congenite o acquisite come piede torto o esiti della poliomielite. È la sola struttura in Sierra Leone a trattare le ustioni all'esofago causate dall'ingestione accidentale di soda caustica, fenomeno abbastanza comune in un Paese dove il sapone è fabbricato in casa. Lo staff internazionale è impegnato nell’istruzione del personale locale e il Ministero della Sanità ha incaricato Emergency della preparazione degli infermieri addetti all'anestesia, riconoscendole un ruolo di "scuola di formazione".

La serata viene allietata da "Un viaggio fantastico”, suoni e immagini di e con Marco Remondini.
Il costo della cena, con prenotazione obbligatoria, è di 15 euro a persona. È possibile partecipare alla raccolta fondi anche indipendentemente dal momento conviviale.

La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova