Mantova cultura 2017
Viaggio reale e virtuale alla Favorita
I Giovani del FAI propongono un percorso di riscoperta della villa gonzaghesca
03/05/2016
Viaggio nel tempo, una visita alla villa Favorita, viene riproposto sabato 7 maggio dal Gruppo Giovani FAI - Fondo Ambiente Italiano di Mantova. I volontari guidano il pubblico in un percorso di scoperta della meravigliosa dimora fatta erigere all'inizio del '600 dal Duca Ferdinando Gonzaga che, diversi decenni prima di Versailles, ebbe l'intuizione di trasferire fuori città il centro del potere.

Le illustrazioni inedite create da Guglielmo Calciolari aiutano a immaginare l’originario splendore del luogo che, nei secoli successivi, ha subito pesanti danneggiamenti e parziali demolizioni, fino allo stato attuale di abbandono e degrado. L'evento infatti fa parte del programma “Invasioni Digitali”, che promuove la divulgazione dei beni culturali attraverso la multimedialità.

Le visite, aperte a tutti senza prenotazione, iniziano alle ore 15 e proseguono fino al tramonto. È richiesto un contributo libero a partire da 5 euro che viene devoluto alle iniziative FAI di tutela, restauro e recupero del patrimonio storico, culturale e ambientale italiano.



La Cittadella Mantova La Cittadella Mantova